DOCUMENTI scaricabili

COMPANY PROFILE su schema FORNITO DAL CLIENTE

ESEMPIO Company Profile DETTAGLIATO per ESTERO presentazione a PROFESSIONISTI.
Esempio STANDARD di procedura di contatto messa in essere dal cliente stesso, ovveroil prospect cliente è una azienda di medie o grandi dimensioni, o comunque già ben strutturata, che ha fornito lui una scheda da riempire con i nostri dati, dove lui ci chiede quello che gli interessa saper per valutare di avviare o meno un rapporto commerciale con noi.

Prima di cominciare a riempire, specialmente quelle aree dove la risposta non è “secca” ma devo inserire informazioni “libere”, devo andare a studiarmi online quanto più possibile sul prospect stesso, sul chi è e cosa fa, come lo fa, quale è la sua filosofia e storia aziendale, quali sono i suoi clienti, ecc. in modo da dirgli esattamente quello che ho scoperto essere interessante o di valore per LUI…. sempre dimostrandomi appieno consapevole della mia realtà aziendale in ogni aspetto, e con assoluta trasparenza e attenzione al cliente, comunicargli, nel suo schema predefinito, QUELLO CHE IO  POSSO FARE PER LUI E COME.

Ovviamente qui sarà lui a chiedere particolari dettagli sia di prodotto, che di impostazione aziendale, che di servizi accessori che posso fornire e che rendono particolarmente appetibile la collaborazione con me, al di la delle sole caratteristiche di qualità e prezzo del prodotto (che altrimenti, da sole, sono quelle che mi distinguono di meno…)… addirittura in questo caso chiedeva anche i miei CONCORRENTI (il che dovrebbe dimostrare che io conosco il mio mercato e conosco i miei punti di forza rispetto alla concorrenza e che so come differenziarmi…).
Questo modello atipico di Company Profile è per sua natura molto PERSONALIZZATO, ma è comunque uno strumento informativo per professionisti, quindi deve essere il più semplice e chiaro possibile, pur rimanendo dettagliato e completo di tutte le notizie che A LUI interessano su di me.

 

Se è il cliente ad aver fornito un suo modulo da riempire, cerchiamo di farcelo dare in formato MS Word, ovvero editabile, in modo da poterlo compilare al PC (se ve lo danno solo in formato PDF occorre stamparlo e riempirlo a mano e poi scansionarlo… una tragedia e risultati di scarsa qualità ed aspetto non professionale) – Una volta aperto il file in MS Word limitiamoci a riempire i campi, senza modificarne l’impostazione “grafica”, il cliente è abituato a vedere cosi tutte le schede di questo tipo… Ciò non toglie che dovremmo mettere da parte il modulo, che magari potremmo riutilizzare come schema di base per altri nostri Company profile per prospect simili.

CLICK QUI con tasto destro per SCARICARE la scheda esempio

Resta comunque indispensabile allegare a questo tipo di Company Profile formale, le varie schede di presentazione prodotti  e azienda, di cui trovate vari  esempi su questo stesso sito, salvo che il prospect non vi fornisca lui altri moduli a questo scopo.

About the author

Marco "Doctor Tuscany" Tenerini

Professionista consulente Marketing Food & Wine anni prima di Facebook, coniugo marketing digitale e tecniche tradizionali. Da Export Manager ho venduto 1.500.000 bottiglie all'anno e visitato 36 paesi. Oggi aiuto le aziende alimentari e vinicole nel web marketing e nella comunicazione commerciale. Creatore del primo sistema di e-commerce Food in Italia, vincitore del Golden Triangle per i migliori siti food. Ho insegnato in Università e Scuole Superiori e scritto il libro "Guida al corretto Business in rete per le imprese" (Ed. Adiconsum). Storyteller in "Storie di Piatti" (Ed. Regione Toscana) per EXPO 2015. Esperto di cucina, vini, fotografia del Food e paladino del made in Tuscany. Marketing emozionale e concretezza commerciale: da Stilista di Moda, porto nella consulenza fantasia, passione e sguardo al futuro… da Tenente dei Carabinieri, organizzazione, senso etico, serietà... e la cravatta!